Si è appena svolto il concorso Wildlife photographer of the year, che premia la foto più bella riguardante gli animali ogni anno. Ecco le foto più belle secondo i giudici.

Lo statunitense Tim Laman ha vinto il concorso con l’immagine di un orango scattata a trenta metri di altezza. “Tecnicamente è una foto difficile da scattare, ma ha anche molto da dire”, ha commentato il capo della giuria Lewis Blackwell.




L’orango è arrampicato sulla radice di un fico strangolatore nel parco nazionale Gunung Palung, nel Borneo indonesiano. Questa specie di animali è stata dichiarata in via d’estinzione a causa del bracconaggio. “Per tre giorni sono sceso e salito dall’albero per posizionare varie macchine fotografiche che azionavo a distanza perché volevo ritrarre non solo l’orango, ma anche la foresta in cui vive sullo sfondo”, ha spiegato il fotografo.

Questa 52ª edizione ha premiato numerose immagini che con coraggio hanno raccontato il mondo animale minacciato dall’uomo. Come quella di Paul Hilton che mostra quattromila pangolini congelati destinati al commercio illegale. La foto è stata scattata dopo un grosso sequestro nel corso di un’operazione condotta dalla polizia indonesiana e dalla World conservation society.

Tutte le immagini vincitrici saranno in mostra al museo di storia naturale di Londra fino al 10 settembre 2017. Ecco intanto una gallery con le migliori foto ritraenti animali da tutto il mondo.



http://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2016/10/130557-md-1024x768.jpghttp://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2016/10/130557-md-150x150.jpgDivertentiAnimali,foto,gallerySi è appena svolto il concorso Wildlife photographer of the year, che premia la foto più bella riguardante gli animali ogni anno. Ecco le foto più belle secondo i giudici. Lo statunitense Tim Laman ha vinto il concorso con l’immagine di un orango scattata a trenta metri di altezza....Giornale online di informazione