figlia

Padre porta la figlia di appena 8 anni a caccia e le scatta una foto mentre addenta il cuore del cervo che ha appena ucciso.

Sembra una bufala e invece è una storia vera. Johnny Yuile e la piccola Chloe hanno fatto discutere il web non solo per lo scatto che ritrae la bambina mangiare il cuore di un cervo, ma anche perché a soli 8 anni la bambina è stata già introdotta al mondo delle armi.

Per il padre però pare non ci sia alcun tipo di problema, anzi il fatto rappresenta un motivo d’orgoglio, tanto che dopo essersi avvicinato intorno al bottino ha postato le foto sulla pagina Facebook delle “Cacciatrici della Nuova Zelanda” con un messaggio che dice: “Ehi voi, piccole cacciatrici… Sono un padre orgoglioso, ecco la mia principessa-ninja Chloe (8) con il suo primo giovane cervo beccato dietro un cespuglio nella fattoria di un mio amico lo scorso fine settimana. È la prima volta che sparava ad un cervo. Ha fatto una discesa difficile, si è appoggiata sulle mie spalle per riposare un po’ e lo ha colpito da 40 metri. Poi ha preso con le sue mani il cuore ancora palpitante e dato un morso, vai Chloe”.



La foto, infatti, ritrae la bimba mentre addenta, ancora sporca di sangue, il cuore dell’animale. Nonostante alcuni abbiano provato prendere le parti del padre spiegando che si tratta di un antico rituale di caccia, il popolo della rete appena viste le immagini raccapriccianti è andato in rivolta, dando a Johnny dello psicopatico. La pagina delle Cacciatrici della Nuova Zelanda ha rimosso la foto dalla pagina, ma non ha fatto in tempo: la foto era già diventata virale con oltre 20 mila commenti e condivisioni.



Il padre ha provato a difendersi affermando che la figlia non correva alcun rischio e che va a caccia semplicemente perché gli piace procurare la carne per la sua famiglia. Di certo, vista la strage di qualche giorno fa in Norvegia, non è un buon periodo per i cervi. Voi, cosa ne pensate?

http://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2016/09/1928734_schermata_08_2457626_alle_16.46.48.jpghttp://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2016/09/1928734_schermata_08_2457626_alle_16.46.48-150x150.jpgCronacaShockAnimali,caccia,cervoPadre porta la figlia di appena 8 anni a caccia e le scatta una foto mentre addenta il cuore del cervo che ha appena ucciso. Sembra una bufala e invece è una storia vera. Johnny Yuile e la piccola Chloe hanno fatto discutere il web non solo per lo scatto...Giornale online di informazione