Un giovane immigrato irregolare, di origine egiziana, si è reso protagonista di un gesto davvero incredibile: ha affrontato un malvivente a mani nude, salvando una donna. Tutto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza.




Gli immigrati in Italia sono uno dei temi più affrontati dai quotidiani nazionali. Quello che è successo stavolta, però, non riguarda leggi, permessi o centri di accoglienza: il giovane egiziano, 29 anni, è intervenuto mentre un malvivente minacciava una donna con un coltello, fermandolo a mani nude.

Nonostante fosse senza licenza regolare, essendo in Italia da pochi mesi,  ha preferito intervenire rischiando l’espulsione piuttosto che restare a guardare, salvando così la signora dalle grinfia di un coltello. È grazie al suo intervento che i carabinieri di Torino hanno potuto fermare il malvivente e arrestarlo.

Ecco il video ripreso dalle telecamere di sicurezza.






http://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2017/01/egiziano_640_ori_crop_master__0x0_640x360.jpghttp://www.gazzettadelmattino.it/wp-content/uploads/2017/01/egiziano_640_ori_crop_master__0x0_640x360-150x150.jpgCronacacarabinieri,immigrati,rapinaUn giovane immigrato irregolare, di origine egiziana, si è reso protagonista di un gesto davvero incredibile: ha affrontato un malvivente a mani nude, salvando una donna. Tutto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza. // Gli immigrati in Italia sono uno dei temi più affrontati dai quotidiani nazionali....Giornale online di informazione